lunedì 29 novembre 2010

La ricetta del Danubio, piatto tipico campano

Il Danubio è un buonissimo rustico che viene dalla Campania, preparato con la pasta tipo brioche formato da tante piccole palline di pasta brioche unite fra loro. Ho conosciuto il Danubio grazie alla mia amica Daniela che lo prepara sempre ai pranzi di "condominio"! La ricetta del Danubio me l'ha data proprio Daniela (grazie!) ed eccola per tutti quelli che vogliono provare questo tipico rustico della Campania, buonissimo davvero!

La ricetta del Danubio

Ingredienti:

Per l’impasto:
750 gr farina 00;
3 uova;
2 patate di media grandezza;
100 gr di burro;
1 bicchiere di latte;
100 gr di parmigiano;
2 panetti di lievito di birra;
1 cucchiaino di zucchero e 4 di sale.


Per il ripieno del Danubio:
350 gr di Emmental;
200 gr di prosciutto cotto;
150 gr di Speck.

La ricetta del Danubio: come prepararlo!

Per preparare il Danubio come prima cosa si devono lessare le 2 patate. Dopodichè si prepara il ripieno tagliando l’Emmental, il prosciutto cotto e lo speck a cubetti. Si prende la farina e la si mette in una bella ciotola spaziosa, successivamente si mettono al centro della farina le patate belle schiacciate in purea. Uno alla volta si aggiungono gli ingredienti per l'impasto del Danubio: il burro sciolto, poi le uova, lo zucchero e il parmigiano. Si scioglie il lievito nel latte un pò stiepidito e si aggiunge anch'esso al composto. Per ottenere un bel Danubio a queso punto si impastano tutti gli ingredienti, si aggiunge il cucchiaino di sale e si lascia poi lievitare l'impasto per almeno un'ora coperto da un panno. Una volta che l'impasto del Danubio è cresciuto, si preparano tante palline di pasta, che vanno stese e riempite con l'Emmental, lo speck e il prosciutto cotto.
A questo punto tutte le palline vanno riempite e richiuse, messe sulla teglia del forno coperta con la carta da forno, disposte un poco distanziate l'una dall'altra. Infine si lascia lievitare il Danubio per un'altra oretta, sempre al caldo, si spennella con un uovo sbattuto la parte superiore e si inforna per circa 30-40 minuti a 180°.
Il Danubio è pronto, non resta che "staccare" le deliziose palline di brioche riempite di prosciutto e formaggio!

5 commenti:

  1. Questo danubbio è davvero invitante per sofficità e colore. Io ho provato a farlo due volte ma non mi ha mai soddisfatto. Ne ho provato uno da una mia amica, non campana, assolutamente fantastico.
    Mi scriverò questa ricetta.

    RispondiElimina
  2. spero che questa ricetta vada bene, provala e fammi sapere!

    RispondiElimina
  3. Sì, Vale: devo provare anch'io!!! Deve essere fantastica!

    RispondiElimina
  4. Mi piace tantissimo il danubio l'anno scorso l'ho fatto a forma di Albero di Natale !!
    Bravissima troppo buono!!
    buona serata Anna

    RispondiElimina
  5. Anna, e chi ci aveva pensato, ora ti copio l'idea! ;)

    RispondiElimina