mercoledì 28 novembre 2012

Piatti Tipici Emilia Romagna: i Tortellini

Ecco qui un piatto meraviglioso della cucina italiana, più precisamente delle zone di Bologna e Modena, i tortellini. A Natale faranno un bel salto nel pentolone assieme al brodo...uhmmmm...non vedo  l'ora! Per avere la ricetta tradizionale e ufficiale dei tortellini ho trovato questo bel sito completamente dedicato a questo cibo a dir poco "leggendario".  Si narra infatti che il tortellino sia stato creato da un locandiere che voleva ricreare l'ombellico della Dea Venere, episodio narrato nella Secchia Rapita di Tassoni. Leggenda a parte i tortellini sono un prodotto famosissimo in tutto il mondo, di cui vi riporto la ricetta ufficiale di Tortellini.it: 
 

PER L'IMPASTO
800gr.di farina
8 uova

PER IL RIPIENO:
150 gr. di polpa di maiale
150 gr.di polpa di vitello
100 gr. di salsiccia
100 gr. di prosciutto crudo
50 gr. di mortadella
1 uovo
150 gr. di parmigiano grattato
1/2 cucchiaio di pane grattugiato
30 gr di burro:.
sale e noce moscata


La carne va tutta tritata così come il prosciutto e la mortadella. La carne va messa in padella col burro e fatta cuocere. Si lascia raffreddare il tutto. Poi si unisce la carne tritata cotta al prosciutto e mortadella, parmigiano, uovo e noce moscata, un pizzichetto di sale: mischiare il tutto e lasciare in frigo. Per la pasta invece va messa la farina a fontana con al centro le uova e piano piano si inizia ad amalgmare: l'impasto va lavorato finchè non è bene omogeneo. Dopo averla fatta riposare in frigo una mezz'ora, la pasta va stesa e vanno ritagliati dei quadratini di circa 4 cm: a questo punto va messo al centro il ripieno, si chiude a triangolo, si fa passare un lato del triangolo attorno all'indice in modo da formare un cono e si richiude.
A questo punto si possono cuocere in brodo, al sugo, come più vi piacciono! Per i passaggi dell'impasto su Tortellini.it vi sono delle belle foto che spiegano i passaggi per la chiusura del tortellino. Buon Appetito!



Nessun commento:

Posta un commento